Quanto sai non deve impedirti di sapere quanto dovresti! (Carlo Dossi)

lunedì 23 giugno 2014

La torta arcobaleno ovvero la Rainbow cake per il compleanno del mio cucciolo!

Qualche settimana fa' è stato il quinto compleanno del mio cucciolo e per l'occasione il mio monello ha espresso il desiderio di una torta che avesse i colori dell'arcobaleno!
 Quando mi ha chiesto questa torta avevo pensato ad una con sopra l'arcobaleno... Be' mi sbagliavo di grosso! Lui è innamorato dei colori e mi ha spiegato che la torta doveva essere anche dentro come l'arcobaleno!
 Non potevo non accontentare il mio Matthew che nella nostra vita ha portato veramente l'arcobaleno e, anche se un po' titubante  per via dei  via dei coloranti, mio malgrado ho cercato di accontentarlo ! Mi sono messa a guardare su internet varie immagini di questa torta, fino a quando il mio Matthew , che si era appollaiato dietro di me, esclama :" Mamma lo trovata è proprio questa!" Ragazzi che spavento ! Mio figlio si era innamorato a prima vista di una bellissima torta fatta dalla bravissima Antonella del blog il bellissimo mondo di Antonella .
Ci è mancato poco che mi venisse un colpo! Io non sono così brava! Non ho fatto nessun corso per la pdz, non ho tanto tempo a disposizione per esercitarmi,  e così ho cercato di portare l'attenzione del mio ometto su altre decorazioni decisamente più semplici! Ma nulla, alle mie lamentele sul fatto che io non sapevo se sarei riuscita, lui sbattendo le lunghe ciglia come una femminuccia e guardandomi con due occhioni da cerbiatto , che convincerebbero pure un sasso mi diceva:" Dai mammina tu sei bravissima! Io lo so che la puoi fare!" Be care amiche non ho potuto fare altro che pensare a come fare le decorazioni! Mi sono anche consultata con la mia bravissima amica Agata del blog I dolci di Agata e non solo   che lei di torte in pdz se ne intende  ne fa di bellissime!
Alla fine non ho seguito la ricetta originale di Marta Steward perché c'era troppo burro e ho deciso di fare il mio Pan di Spagna. Una volta preparato l'impasto l'ho diviso in tante ciotole quante colori volevo fare. Poi ho  aggiunto i vari coloranti e cotto una ad una le torte!
 Per la farcitura invece ho fatto la stessa che ho usato altre volte per la Red velvet, a base di panna, Philadelphia e mascarpone ma questa volta ho aggiunto anche della farina di cocco per spezzare un  po'!
 Dopo aver lavorato fino a notte fonda e la mattina prestissimo, perché non ho potuto avere neanche un giorno di ferie dal lavoro sono riuscita ad accontentare il  mio principe. Grazie anche al supporto della mia mamma!
  Diciamo che quando la mattina gli ho mostrato la torta, mi ha detto che quella che aveva visto sul computer era diversa, che le matite erano in piedi e non sdraiate! Però che memoria fotografica! Ma potevo dargli un mio tocco?  Ma quando al momento della festa ha visto i suoi amichetti di scuola a bocca aperta  era felice e continuava a dire:" L'ha fatta la mia mamma!"  Era orgoglioso di me e questo mi ha ripagato di tutto! Non solo la torta era carina ma era buona, tutti hanno fatto i complimenti, e  alla fine è ciò che conta no? Rendere felice il mio bambino e sapere che tutti hanno apprezzato! Allora buon compleanno mio dolce e splendido Mattthew  per te la tua mamma si è cimentata a fare anche la rainbow cake! Chissà che mi chiederà l'anno prossimo??
Ecco qualche scatto della torta e della festa. Ometto le foto di alcuni bimbi perchè non so se i genitori approverebbero di vederli su internet!

Ed ecco la rainbow cake per il mio Matthew:


Matthew con la cuginetta Alicia

Due amichetti con la trucatrice che li ha fatti divertire

Tanti Auguri!

sabato 14 giugno 2014

Torta per il mio anniversario e festa della mamma!

Bentrovati a tutti, sembra che il caldo sia proprio arrivato anche se questa sera ha piovuta tantissimo!
Oggi ero a casa e dopo aver fatto un po' di spese per il matrimonio...
No, non il mio io mi sono già sposata!Si sposa una carissima amica che per me è come una cugina, sapete da piccole giocavamo insieme quasi tutte le domeniche, ricordo ancora con piacere quei momenti!
La mia "cuginetta" convola nozze a fine mese ed io le faccio da testimone! Per l'occasione la location sarà una splendida cittadina Sarda La bellissima Alghero. Be ragazze, poi vi posterò qualche foto!
Ora però vi voglio parlare di una torta che ho fatto per il mio anniversario di nozze e per la festa della mamma! Avendo a disposizione delle fragole del mio orticello ho pensato di usarle per questa piccola torta. Ho cercato di usare tutti ingredienti che avevo già in casa e devo dire che il risultato è stato buono!
Per la base ho utilizzato il mio Pan di Spagna, per la farcitura invece una crema al mascarpone.
Ingredienti per la crema al mascarpone:
200 ml di panna vegetale
250 g di mascarpone
2 tuorli
4 cucchiai di zucchero.
Sbattete le uova con lo zucchero fino a quando diventano bianche e spumose, poi aggiungete il mascarpone ed infine la panna montata. Amalgamate bene. La crema è pronta!
Dopo aver tagliato la torta in due strati, bagnatela  con un po' di sciroppo di fragola o se preferite dell'alchermes diluito con acqua. Distribuite la crema, delle fragole a pezzetti e così con il secondo strato.
Montate 400 ml di panna e coloratela con un goccio di colorante, io ho usato il rosso per ottenere il rosa. Poi glassate la torta. Mettetela in frigo un paio d'ore. Riprendetela e decorate con la panna a fantasia vostra. Al centro io ho messo delle scaglie di cioccolato bianco! Ho aggiunto nella decorazione delle fragole ed ecco cosa è venuto fuori, che ne dite?
A presto Nani











Con questa torta partecipo al contest del blog SABRINAINCUCINA





sabato 31 maggio 2014

La torta Fattoria per il primo compleanno di un dolcissimo bimbo!

Ben trovati, come al solito è un po' che non posto ricette, ma non ho proprio tempo,tra problemi di salute miei di mio marito e impegni vari il tempo per scrivere un post manca sempre!
Oggi vi mostro una torta che ho fatto qualche tempo fa' per il primo compleanno di un bimbetto che adora gli animali.
 I suoi genitori mi hanno chiesto una torta con gli animali della fattoria ed allora , prendendo un po' spunto in rete, ho realizzato questa simpatica torta.
Come base ho usato la ricetta del  pan di Spagna che uso di solito perché è una garanzia, per la farcitura una crema alla nocciola, ho glassato la torta con una crema al burro aromatizzata alla vaniglia.
Ho preparato due basi di Pan di Spagna la sera, le ho farcite l'indomani mattina, dopo qualche ora le ho glassate e poi ricoperte con la pdz.
Non è perfetta perché come sapete io sono autodidatta , mi hanno detto che era buonissima e che sono rimasti tutti contenti! Questo è l'importante no?
Ecco qui le foto della torta  pensate?




Con questa torta partecipo al Contest : Che torta di compleanno sai preparare? del blog SABRINAINCUCINA

venerdì 25 aprile 2014

Red velvet cup cake per una signorina speciale!

Buona serata  a tutti e  anche se in ritardo: auguri di Buona Pasqua!
E' da qualche mese che non pubblico più ricette, vuoi per mancanza di tempo che ogni tanto  per mancanza di voglia. Sono una di quelle persone che se fa una cosa la deve fare con voglia  e passione altrimenti preferisce non farla!
Oggi ho ritrovato un po' di brio e il blog mi mancava un po' allora ho deciso di postare una delle tante ricette che in questi mesi ho fatto: i red velvet cup cake .
Deliziosi e belli anche se non perfetti come avrei voluto, li ho fatti insieme ad una carinissima signorina di tredici anni che voleva imparare a  fare proprio i red velvet cup cake. Devo dire che la mia allieva è stata brava e tutti ne sono stati entusiasti.
Per 12 cup cake:
60 g di burro
1 uovo
150 g di zucchero
2 cucchiai di cacao
1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
120 g di latticello (oppure 120 ml di latte intero + un cucchiaio di succo di limone)
150 g di farina "00"
1/2 cucchiaino di lievito in polvere
1/2 cucchiaino di sale
1 cucchiaino e mezzo di aceto bianco.
colorante rosso in gel.
pirottini di carta
Per farcire:
200 ml panna da montare
180 g di philadelphia
180 g di mascarpone
1 fiala di estratto di vaniglia.
Il procedimento, è lo stesso che ho usato per la  torta Red Velvet che potete trovare qui.
Ora vi lascio qualche foto e vi auguro ancora una Buona Pasqua!
Alla prossima ricetta!
Nani








domenica 16 febbraio 2014

Un ricordo dell'estate...

Ben trovati a tutti, come va? Io sono sempre indaffarata e ultimamente sto pensando se prendermi una lunga pausa dal blog... Ma ci penserò ancora un po', dopo tre anni sono un po' stanca e mi dispiace non poter dedicare tanto tempo alla mia creatura!
Oggi ho ritrovato la schedina SD della macchina fotografica che avevo smarrito. Guardando le foto ho ritrovato alcune immagini di questa estate quando siamo stati in vacanza in Sardegna. Tra le altre foto c'erano quelle fatte al ristorante l'Oasi a Torregrande (OR) vi avevo già parlato di questo ristorante qualche anno fa , ma non avevo fatto tante foto perché mi ero proprio scordata! Questa volta spero di farmi perdonare, ho fatto tante foto. Vi dico che l'ospitalità della proprietaria Lucia è sempre deliziosa e  che dirvi della bravura di Mimmo? Ci ha sorpreso ancora preparandoci dei piatti deliziosi e , pensate un  po', avevano finito l'antipasto con le melanzane che tanto piace a mio marito e lui l'ha rifatto solo per noi! Se capitate vicino ad Oristano, fate una scappata a Torregrande e andate a mangiare all'Oasi, non ve ne pentirete! Dite che vi mando io, a Lucia farà piacere sapere che dei miei amici sono passati da lei! A proposito chiedo scusa anche a Lucia e Mimmo per non essere riuscita a parlare della loro strepitosa accoglienza e dei piatti prelibati, ma non trovavo la scheda delle foto.
Ora è tempo di lasciar parlare le foto! A voi i commenti!
Vi aspetto prossimamente con qualcosa di piccante!
Nani


Antipasto misto

Fichi, bottarga, crema di formaggio



Carpaccio di pesce spada marinato 

Melanzane con cremina in agrodolce

Primo piano di crema di fichi, formaggio e bottarga

Spaghetti ai frutti di mare

Fregola con frutti di mare

Fritto misto

 Lo chef Mimmo e la proprietaria Lucia!