Quanto sai non deve impedirti di sapere quanto dovresti! (Carlo Dossi)

sabato 26 febbraio 2011

Croissant sfogliato di Lolly

Vi presentiamo una ricetta che non è tanto semplice da fare, ma con un pò d'impegno il risultato sarà ottimo! La nostra Lolly si è cimentata per voi a fare i buonissimi croissant sfogliati, meglio di quelli del bar!
Vi consigliamo di usare un'impastatrice o un robot da cucina perché la lavorazione non è semplice!

Ingredienti per il lievitino:
90 g di farina Manitoba,
90 g di farina "00",
1 cubetto di lievito di birra,
60/80 ml di acqua tiepida.

Ingredienti per l'impasto:
125 g di farina Manitoba,
125 g di farina"00",
1 uovo,
75 g di zucchero,
70 ml di latte,
25 g di burro,
1 cucchiaino di miele.
250 g di burro per le pieghe.

Prima di tutto si prepara il lievitino senza lavorarlo troppo!
impastate la farina, con il lievito di birra sbriciolato e l'acqua.
Mettete l'impasto ottenuto in una ciotola con dell'acqua a temperatura ambiente e lasciatelo fermentare. E' pronto quando viene a galla, circa 10 minuti. Poi strizzatelo e mettetelo nell'impastatrice con la farina, lo zucchero, il miele,l'uovo, il latte e il burro ammorbidito. Impastate fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Mettere l'impasto in una ciotola e riporlo nella parte bassa del frigo, per circa 8/10 ore.
Trascorso il tempo, stendete la pasta a forma rettangolare e disponetevi al centro il burro precedentemente ammorbidito e appiatito in mezzo a due fogli di carta forno e schiacciato con il mattarello. Piegate in due. e fate riposare la pasta in frigo per 30 minuti.
Trascorso il tempo riprendete la pasta, stendetela e ripiegate a tre e rimettete in frigo per altri 30 minuti.

Ripetete l'operazione per un'ultima piega a tre e lasciate riposare nuovamente per 30 minuti. Riprendete la pasta e stendetela con il mattarello fino ad uno spessore di 3 mm. ricavate dei triangoli

e  farciteli a piacere con marmellata o cioccolato. Incidete con un piccolo taglietto la metà della base del triangolo e arrotolate per ottenere la classica forma del croissant.

Lasciate lievitare ulteriormente a temperatura ambiente finché il loro volume non sarà quasi raddoppiato. Spennellare i croissant con un tuorlo d'uovo e un pochino di latte sbattuti insieme. Infornate a 190° per 15-18 minuti secondo la doratura desiderata.

4 commenti:

  1. Questi croissant sono una meraviglia, io li ho assaggiati!
    Lolly è meglio di Montersino!!!

    RispondiElimina
  2. Potevo mica mancare all'invito??? :-D Magnifici!!! sono davvero invitanti...se tu porti i tuoi , io metto i miei facciamo colazione assieme :-D

    RispondiElimina
  3. E invece non me li ero persi!!!!! Ma non mi ero copiata la ricetta...ora l'ho copiata e provo a farli ;-) Baciotti!

    RispondiElimina
  4. io non li avevo persi, ma il fatto che consigliate un'impastatrice (che non ho) mi ha scoraggiato un po... nel passaggio del burro al centro della pasta si parla di carta forno, ovviamente va tolta prima di mettere il burro nella pasta, vero?
    ciao e grazie

    RispondiElimina

Se siete arrivati fin qui, lasciate una traccia del vostro passaggio! Un commento, un saluto , un consiglio è sempre ben accetto! Nani