Quanto sai non deve impedirti di sapere quanto dovresti! (Carlo Dossi)

mercoledì 23 marzo 2011

A pitta china

"A pitta china" in dialetto calabrese significa pizza ripiena ed è un piatto che la mia nonna prepara sempre.
Ingredienti per la pasta per la pizza:
500 gr di farina
2 cucchiai d'olio
mezzo cubetto di lievito
acqua
sale
Ingredienti per il ripieno:
1 piccola melanzana
4 peperoni friggitelli
2 pomodori
1 spicchio d'aglio
10 olive nere
provola silana

Impastate gli ingredienti per la pizza a mano o con un robot da cucina fino ad ottenere un impasto morbidissimo.Lasciate lievitare la pasta in un contenitore coperto da pellicola trasparente in un luogo asciutto per almeno 5 ore.
Lavate e pulite i peperoni,la melanzana e i pomodori.Tagliate la verdura e cuocetela in una padella con un pochino d'olio in cui avete fatto rosolare l'aglio.
Quando la pasta della pizza sarà lievitata la stendete con le mani in una teglia rotonda unta d'olio tenendovi con i bordi un pò alti.Ricordatevi di tenere da parte un pezzo di pasta che userete per coprire.Versate le verdure ormai raffreddatate,aggiungete le olive tagliate a rondelle e dei pezzetti di provola.

Ricoprite con il pezzo di pasta rimasto.

Cuocete in forno precedentemente riscaldato a 200° per 45 minuti.

Nessun commento:

Posta un commento

Se siete arrivati fin qui, lasciate una traccia del vostro passaggio! Un commento, un saluto , un consiglio è sempre ben accetto! Nani