Quanto sai non deve impedirti di sapere quanto dovresti! (Carlo Dossi)

venerdì 13 maggio 2011

Tarte al cioccolato fondente

Una torta dedicata ai golosoni del cioccolato.La TARTE AL CIOCCOLATO FONDENTE è una citazione di Maurizio Santin a Joel Robuchon, uno dei più grandi Chef di Francia. Ho avuto la ricetta da un'amica che ha il marito francese.
Ingredienti per la pasta:
200 g di farina
40 g di zucchero
100 g di burro
1 uovo
un pizzico di sale
Per il ripieno.
200 g di cioccolato con 70% di cacao
200 ml di panna liquida
100 ml di latte
1 uovo.
Una tortiera di 23 cm di diametro.
Io poi l'ho guarnita con panna montata e fragole per spezzare il gusto forte del cioccolato perché a dire la verità io non lo amo tanto.
Fate ammorbidire il burro e lavoratelo con lo zucchero,aggiungete  l'uovo  e il sale,fino a formare una crema bella morbida, poi amalgamateci piano piano la farina fino a formare una bella palla liscia. Avvolgetela nella pellicola e riponetela in frigo per 2 ore.



Trascorso il tempo stendete la pasta e foderate la teglia antiaderente, rivestitela con la pasta e bucherellatela con una forchetta. Rivestitela con della stagnola e mettete sopra dei legumi secchi.


Infornate con forno già caldo a 180° e fate cucinare per 15 minuti. Nel frattempo fate sciogliere il cioccolato a pezzetti insieme alla panna e al latte. Usate una pentola antiaderente. Fate intiepidire e unite l'uovo sbattuto. Sbattete con la frusta e trascorsi i dieci minuti, togliete la torta dal forno, liberatela dalla stagnola e dai legumi e versateci sopra la crema al cioccolato. Infornate per altri 10 minuti. Lasciate intiepidire e riporla in frigo per un'ora prima di servirla.




Accoompagnatela con un buon spumante magari un moscato piemontese che ben si abbina al gusto del cioccolato o con un Barolo chinato.

Il Barolo Chinato è un vino dolce amaro, aromatizzato dallo zucchero e da alcol speziato, ha una gradazione alcolica di 17° e viene usato anche come digestivo servito caldo come il vin brulè, anche se la sua temperatura di servizio più adatta è di 18° C°. Si presenta di colore rosso granato, e ha un profumo ed un aroma fruttato.

2 commenti:

Se siete arrivati fin qui, lasciate una traccia del vostro passaggio! Un commento, un saluto , un consiglio è sempre ben accetto! Nani