Quanto sai non deve impedirti di sapere quanto dovresti! (Carlo Dossi)

mercoledì 22 giugno 2011

Involtini di asparagi

Un piatto che solitamente utilizzo come antipasto caldo, ma l'altra sera ne ho fatto un secondo piatto.

 Ingredienti per 4 persone:
12 asparagi (vanno benissimo quelli surgelati)
6 fette di prosciutto cotto da tagliare  a metà
12 fettine di le fettine Emmental di IN:AL:PI
una spolverata di grattugiato IN:AL:PI
una noce di burro.

Lessate gli asparagi qualche minuto in acqua calda , salata portata a bollore, sgocciolateli, fateli intiepidire, avvolgeteli a due a due, prima nella                                                                                                                                                                                         fettina Emmental IN.AL.PI. poi nella mezza fettina di prosciutto.
 Adagiate gli involtini in una pirofila leggermente imburrata .Spolverizzate con il grattugiato e infornate a 200° per qualche minuto, per far fondere il formaggio.

13 commenti:

  1. mmmm buono! con l'emmenthal ancor di più!

    RispondiElimina
  2. Davvero stupendi, è una bellissima idea!! Complimenti!! Un bacione.

    RispondiElimina
  3. appperrrròòò!! che antipasto filante!!!mi piace davero tanto questa ricetta! :-)

    RispondiElimina
  4. Che belli questi involtini, una ricetta originale e gustosa.
    Braveee

    RispondiElimina
  5. Molto piacevoli questi involtini. Brave.

    RispondiElimina
  6. Gilosissimi e stuzzichevoli, Bravissime!!!!

    RispondiElimina
  7. Grazie a tutte! E' una ricetta molto semplice e altrettanto gustosa! Gli ospiti fanno sempre il bis!

    RispondiElimina
  8. Buonissimi e anche belli da vedere!!! un bacione

    RispondiElimina
  9. semplici, belli e deliziosi :)

    RispondiElimina
  10. sono buonissimi, li faccio simili ma con la besciamella!me ne hai fatto tornare voglia!

    RispondiElimina
  11. E' un'idea veramente originale........baciuzzi.....

    RispondiElimina
  12. Mamma mia che bontà!!! ho finito solo da un'oretta di pranzare ma un posticino nello stomaco per questa delizia ce l'avrei ancora! Ottima proposta davvero! :) Alessia

    RispondiElimina

Se siete arrivati fin qui, lasciate una traccia del vostro passaggio! Un commento, un saluto , un consiglio è sempre ben accetto! Nani