Quanto sai non deve impedirti di sapere quanto dovresti! (Carlo Dossi)

martedì 23 agosto 2011

Frittelle di fiori di zucchina

Queste frittelle le dedico alla mia nonna che me le prepara da quando ero piccola!Siccome mia nonna è calabrese ho sempre pensato che queste frittelle sono tipiche della Calabria ma oggi cari amici chiedo a voi se le conoscete!Non ho le dosi a peso esatto per fare queste frittelle mia nonna è sempre andata ad occhio come si suol dire e anch'io faccio altrettanto!

Ingredienti:
fiori di zucchina
farina "00" del Molino Chiavazza
acqua gasata
parmigiano grattugiato
1 uovo
sale
pepe bianco MONTAUK dell'azienda Tec-Al

Preparate la pastella.Versate in una terrina la farina aggiungete l'uovo e incominciate a mescolare con una frusta.Man mano aggiungete l'acqua fino ad ottenere una pastella liscia e omogenea.Aggiustate con una manciatina di parmigiano grattugiato,sale e pepe bianco.Incorporate dentro la pastella i fiori di zucchina spezzettati.

Aiutatevi con un cucchiaio e friggete le fritelle in olio ben caldo.



Queste frittelle potete servirle ad un buffet come aperitivo!





10 commenti:

  1. Buoneeee. Se le vede mio marito le vuole subito. Ma io in questi giorni mi rifiuto di accendere il gas! Ce la farò? Non lo so però ci si è persino rotta l'aria condizionata. Sigh... Bravi. buona giornata

    RispondiElimina
  2. Mia cara, sono assolutamente del sud per certo.
    Ie mangiavo da piccola nella versione semplice e zuccherata, solo farina, lievito e acqua.
    Mia nonna le chiamava "cuspedde" il mio papa' e' calabrese ma la mia nonna era siciliana quindi direi che siamo molto vicini con l'origine.
    Provero' senz'altro la tua versione.
    Le mie dosi erano: 1/2 kg farina - 1 cucchiaino di sale - lievito - un bicchiere d'acqua - zucchero alla fine

    bacioni

    RispondiElimina
  3. ma lo sapete che anche mia mamma me le preparava sempre da piccola! favolose, un bacio

    RispondiElimina
  4. Fantastiche, hanno un aspetto invitantissimo!!!! Le adoro!!!! Baci

    RispondiElimina
  5. Meravigliose, anche io le faccio come te però aggiungo un pizzico di lievito di birra e prima di friggerle, faccio riposare il composto una mezz'oretta. Ciao.

    RispondiElimina
  6. Mi piacciono tantissimo, e quanto sono belle!!!!

    RispondiElimina
  7. Sono troppo buone! Di queste non ci si stancherebbe mai. Bacioni

    RispondiElimina
  8. Ahhhh...queste le prepara anche la mia mamma: sono buonissime! ciao

    RispondiElimina
  9. Deliziose queste frittelle, io non le conoscevo....voglio provare anche la versione dolce...a presto ^_^

    RispondiElimina
  10. Ma devono essere squisite!!!!! smack

    RispondiElimina

Se siete arrivati fin qui, lasciate una traccia del vostro passaggio! Un commento, un saluto , un consiglio è sempre ben accetto! Nani