Quanto sai non deve impedirti di sapere quanto dovresti! (Carlo Dossi)

martedì 6 settembre 2011

Budino al cioccolato con meringhe

Tra i prodotti che gentilmente ci ha mandato  Mirco Della Vecchia c'è un preparato per bevanda al gusto di cioccolato.Leggo gli ingredienti:zucchero,cacao magro,ecc...Sì,si può fare!Anche se non più come i giorni passati fa ancora caldo qui da noi...Quindi...Niente cioccolata calda grazie!Aspettiamo ancora un pò...E allora perché non provare ad usare Ciokotaz per un buon fresco budino!?!Ecco il mio "esperimento":giudicate voi cari amici!

Ingredienti per 6 persone:
200 ml di latte
150 ml di panna fresca
3 tuorli
40 gr di zucchero
30 gr di cacao Ciokotaz di Mirco Della Vecchia
10 gr di gelatina in fogli
40 gr di meringhe
1 baccello di vaniglia

Portate ad ebollizione il latte con il baccello di vaniglia.Nel frattempo sbattete i tuorli con lo zucchero e il cacao Ciokotaz. Versate il latte nel composto e continuate a mescolare.


Aggiungete al composto la gelatina strizzata che precedentemente avete messo ammollo in acqua fredda.Mentre lasciate raffreddare,montate la panna fresca con un cucchiaio di zucchero.Poi delicatamente incorporate la panna montata al composto.
Sbriciolate le meringhe e riempite il fondo di 6 stampini.Aggiungete successivamente il composto.

  
Mettete gli stampini in frigorifero a rassodare.Una volta pronti aiutatevi con un coltello passandolo lungo il bordo e rovesciate i budini direttamente nei piatti.



25 commenti:

  1. Lo voglio, lo voglio, lo voglio...dicono se ci credi i sogni si realizzano, ma sono ancora con un piattino vuoto in mano!!!Uffa!!! Sarà ottimo!
    Buona preparazione di conserve cara!!

    RispondiElimina
  2. mmmm...sembra proprio buono...da provare!!!!

    RispondiElimina
  3. che bontà!!! con questo si affrontano alla grande non solo le giornate calde, ma tutte proprio tutte, io alzerei i riscaldamenti a manetta solo per potermene gustare uno. Bacioni

    RispondiElimina
  4. un dessert cioccolatoso e fresco, hai ragione la cioccolata calda può aspettare :))

    RispondiElimina
  5. Ma che bontà.. adoro i budini.. gnamm gnamm smack .-)

    RispondiElimina
  6. Mamma mia che delizia!! Un'esperimeno riuscito alla grande direi!!
    Ciao!

    RispondiElimina
  7. Golosisismo e splendidamente presentato, complimenti!

    RispondiElimina
  8. Sono svenuta.... che buoni adoro gli amaretti
    Baci

    RispondiElimina
  9. E'vero che me ne avete conservarto uno?!Ora è proprio l'ora di un ottimo dessert! Bacioni!

    RispondiElimina
  10. volentieri vengo a trovarvi grazie della visita, anche il vostro è un blog interessante ma io già vi conosco.... vorrei seguirvi ma non vedo i followers. buona serata e a prestissimo. Mony

    RispondiElimina
  11. Troppo goloso rivisitato così :D!

    RispondiElimina
  12. Wow, che chiccheria, deve essere stragoloso!

    RispondiElimina
  13. Mamma...ho l'acquolina in bocca!!!!!

    RispondiElimina
  14. Esperimento perfettamente riuscito, bellissima la presentazione!!!
    Baci

    RispondiElimina
  15. Spettacolare e goloso, presentato divinamente!!! Complimenti per tutto, un forte abbraccio

    RispondiElimina
  16. ciao

    Sono venuto qui per augurare una buona settimana.

    Un bacio.

    Nita

    RispondiElimina
  17. Una vera golosità! Complimenti! Un bacione.

    RispondiElimina
  18. Hai reso questo budino veramente speciale....bellissima la presentazione.....bacini la stefy

    RispondiElimina
  19. Che bontà, per caso ne è avanzato qualcuno?
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  20. Ciao, sono una tua nuova sostenitrice. Mi congratulo per il tuo blog. Deliziosa la tua ricetta del budino! A presto...

    RispondiElimina
  21. Fantastica questa ricetta!
    Proverò a seguirvi e a farlo ma temo non verrà invitante e buono come il vostro.

    RispondiElimina
  22. una goduriaaaaaa a che ora passo???? bravissima come sempre ^_^

    RispondiElimina

Se siete arrivati fin qui, lasciate una traccia del vostro passaggio! Un commento, un saluto , un consiglio è sempre ben accetto! Nani