Quanto sai non deve impedirti di sapere quanto dovresti! (Carlo Dossi)

lunedì 10 ottobre 2011

Torta pesche e cioccolato

Oggi vi proponiamo una torta senza glutine!Sì perchè abbiamo usato la farina di riso...E chi è che parla sempre di farina di riso?"Lui"Il mio idolo:Luca Montersino!
Come dice "Lui" la pasticceria è una scienza perfetta!Concordo in pieno però ad una sua famosa ricetta ho modificato le dosi ed un ingrediente:la frutta!
Seguendo naturalmente le sue tecniche di base,ecco gli ingredienti:

270 gr di uova (le ho pesate sgusciate)
50 gr di tuorlo
360 gr di zucchero
35 gr di miele
300 gr di farina di riso
60 gr di Cacao Due Vecchi
3 gr di lievito
30 gr di olio d'oliva extra vergine
un pizzico di sale
5 pesche
una scatola di pesche sciroppate

In una casseruola mettete le uova e i tuorli insieme allo zucchero,al miele e un pizzico di sale.Mettete sul fuoco e sempre mescolando con una frusta portate alla temperatura di 45°.Io ho usato il termometro.


A temperatura raggiunta,trasferite le uova nella planetaria e lavorate il tutto fino ad ottenere una massa gonfia e spumosa.Se non avete la planetaria usate il frullino.


Unite al composto la farina di riso,il cacao e il lievito setacciati.Aggiungete poco alla volta e mescolate sempre dal basso verso l'alto.Prima di mettere tutta la farina,aggiungete a filo l'olio d'oliva extra vergine.Sempre mescolando aggiungete le pesche tagliate precedentemente a dadini grossi.Io ho usato le pesche bianche che avevo in casa.


Oliate e infarinate(con la farina di riso) una tortiera di diametro 26 cm e riempite con il composto.Guarnite la superficie con le mezze pesche sciroppate.Io le ho tagliate in tre parti ma se volete un consiglio dividete la mezza pesca sciroppata in due parti così rimane più grossa e sprofonda meno nel composto.


Infornate a 180° per un'ora.Una volta cotta lasciate raffreddare nello stampo.


Per lucidare la torta ho usato gelatina neutra fredda.



Siccome sono abbastanza  pignola non sono completamente soddisfatta dalla riuscita estetica della torta.Non è facile lavorare la farina di riso.Comunque vi assicuro che è davvero molto buona!



32 commenti:

  1. che felice connubio di sapori! bravissima!

    RispondiElimina
  2. NON HO MAI FATTO QUESTO ABBINAMENTO, MA SEMBRA BUONISSIMO E POI E' BELLISSIMA

    RispondiElimina
  3. Ammazza quanto è bella ed alta!!!!!mi piace tanto pesche e cioccolato assieme... smack!

    RispondiElimina
  4. Bella trovata..pesche e cioccolata..buona!!

    RispondiElimina
  5. Molto particolare, sembra proprio buona!!! :)

    RispondiElimina
  6. Ottima!!! Ma è una vera e propria ispirazione!! I miei complimenti: siete un vulcano di idee!!! Bacioni e buona serata dalla vostra amica Agata!

    RispondiElimina
  7. Un'ottimo abbinamento, senza dubbio...sarebbe da assaggiare adesso. ciao.

    RispondiElimina
  8. ma che delizia ,non potete farmi di questi attentati alla golosità,che profuminoooooooooooo
    bravissime

    RispondiElimina
  9. stupenda torta che voglio provare, mi piace la farina di riso e la consistenza che da sia ai dolci che ai salati. Un bacione

    RispondiElimina
  10. Scritta!mi piace un sacco questa ricetta:-) bravi

    RispondiElimina
  11. favolosa!!!!!!!!! mi piace molto la farina di riso e questa torta con pesche e cioccolato è proprio golosa!

    RispondiElimina
  12. Ho fatto anche io una torta di pesche e cioccolato ma devo dire che la vostra con la farina di riso deve essere davvero speciale e poi vi e' venuta bella alta e sofficiosa davvero ottima!!!Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  13. E' verissimo, anch'io la uso molto la farina di riso ed è spesso sottovalutata. Questa torta è fantastica! Bravissime :-)

    RispondiElimina
  14. A me piace molto il gusto della farina di riso e di conseguenza mi piace molto anche la vostra torta!!
    Ciao e buona serata!

    RispondiElimina
  15. Che grande torta,brava! La farina di riso mi piace molto nei muffin la differenza di lavorazione non si nota, come nei pancake, poichè sono ricette molto semplici...ma con la frolla fatta solo di riso vi posso garantire che non è uno scherzo, come penso per questa torta che a me pare perfetta! Bacioni!

    RispondiElimina
  16. Ma che meraviglia, altro che, è bellissima!

    RispondiElimina
  17. uhmmm, che acquolina in bocca...slurp!!

    RispondiElimina
  18. Bella combinazione pesca-cioccolato! Una torta squisita! Ciao

    RispondiElimina
  19. Bellla e sicuramente buona....la farina di riso a ame piace molto!
    buona giornata loredana

    RispondiElimina
  20. Ho fatto anch'io questa torta l'anno scorso cambiando la frutta. Se non sbaglio era quella con le pere giusto? Ottima la variante con le pesche, se faccio in fretta riesco ancora ad approfittare delgli ultimi frutti freschi. Un bacio, buona settimana

    RispondiElimina
  21. Una tentazione allo stato puro....ehehehe! Complimenti è bellissima! ;-)

    RispondiElimina
  22. Che bell'abbinamento deve essere una golosità!!
    Complimenti troppo bella !
    baci anna

    RispondiElimina
  23. con le pesche mai fatta... io lo dico che c'è sempre da imparare!

    RispondiElimina
  24. Frutta e cioccolato, una combinazione coi fiocchi :) Deve essere davvero buonissima!

    RispondiElimina
  25. Che buonissimo dolce. Mi piace la farina di riso, io la uso spesso per i miei biscotti.

    RispondiElimina
  26. Golosissima torta, perfetta per le ultime pesche!!!!

    RispondiElimina
  27. mai fatti dolci con le pesche..che delizia!!

    RispondiElimina
  28. adoro sia le pesche che il cioccolato.. questa torta sembra fatta proprio per me !! :)

    RispondiElimina
  29. Ero passata per un saluto veloce.
    Ma che bella ricetta ho trovato! e senza glutine!!! mi ci vuole proprio, una zia di mio marito non può mangiare glutine e non so mai cosa farle. grazie bimbe!!!

    RispondiElimina
  30. Mi piace quest'abbinamento :)Dopo la stranissima chiusura di Naso da Tartufo mi sono trasferita su www.lavitasegretadelletorte.com, piano piano sto cercando di ricreare i post e la sfida :) Rimaniamo in contatto! bacio!

    RispondiElimina

Se siete arrivati fin qui, lasciate una traccia del vostro passaggio! Un commento, un saluto , un consiglio è sempre ben accetto! Nani