Quanto sai non deve impedirti di sapere quanto dovresti! (Carlo Dossi)

martedì 22 novembre 2011

Salmone al tè verde profumato agli agrumi

Un piatto delicato e profumatissimo che rende il salmone leggerissimo!
Ho fatto un gioco di parole, ma per chi ama le spezie  come me, sarà una goduria sia per il palato che per l'olfatto questo salmone.
Ingredienti per 4 persone:
4 filetti di salmone senza pelle ne lische
1/2 pompelmo
un cucchiaino di fiori di camomilla (io ho aperto una bustina)
1 cucchiaino di  tè verde giardini di Sicilia della DittaFerri dal 1905.
Per la salsa:
1/2 lime
2 cucchiai di salsa di pomodoro una punta di Galanga  (pianta simile allo zenzero)della Ditta Ferri dal 1905
1/2 cucchiaino di semi di Coriandolo della Ditta Ferri dal 1905
5 cucchiai d'olio extra vergine d'oliva
sale e pepe nero.
Preparate la salsa:
Spremete metà lime e in una ciotola mescolatela alla salsa di pomodoro , al sale e al pepe. Unite il galanga, il coriandolo  e poco alla volta l'olio.
Riponete in frigo.
Prelevate la scorza di mezzo pompelmo. Portate ad ebollizione 60 cl d'acqua, immergetevi la camomilla, il tè verde e la scorza del pompelmo; coprite e lasciate in infusione per 5 minuti. filtrate l'infuso con un colino e mettetelo in una casseruola, riportandolo a bollore. Immergete i filetti di salmone quando comincia a fremere e lasciateli cuocere per 7/8 minuti a fuoco medio. toglieteli dalla casseruola distribuiteli su un piatto d aportata irrorando con la salsa.
Io ho accompagnato questo piatto con del riso venere condito con un filo d'olio d'oliva extra vergine e una spruzzata di succo di pompelmo.

Con questa ricetta partecipiamo al contest di La Casa di Artù e Nuvole di Farina
sFrutta l'inverno

40 commenti:

  1. Una favolosa ricetta con sapori differenti però che stanno benissimo tra loro! Di solito non mangio molto pesce ma questo piatto lo mangerei molto volentieri!

    RispondiElimina
  2. auguri per la partecipazione al contest. La ricetta sembra favolosa.

    RispondiElimina
  3. Che bella ricetta col salmone ,per Natale niente male!!Ottima
    Bravissima
    Un'abbraccio !! ^_^

    RispondiElimina
  4. Deve essere davvero particolare nel gusto e nell'unione dei sapori, mi incuriosisce!
    Bella sperimentazione...per non parlare del galanga che non ho mai sentito!
    ciao loredana

    RispondiElimina
  5. caspita a prima mattina una roba cosi buona e gustosa mi fa venire una fame.

    RispondiElimina
  6. tesoro, originalissima ricetta, complimenti...e oltretutto amo il salmone!

    RispondiElimina
  7. Molto originale come ricetta.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
  8. Ma che mix di sapori intrigante!!!! Mi piace l'accostamento...l'idea della camomilla mi incuriosice molto! Come sempre...B R A V I S S I M E !!!!!

    RispondiElimina
  9. Che bel modo sfizioso per cucinare il salmone, geniale direi Mi piace tantissimo l'accostamento di contrasti e sapori, stimolano ogni papilla gustativa.

    Sei stata nominata :) per partecipare, se ti fa piacere, ad un gioco.
    http://dolcemente-salato.blogspot.com/2011/11/my-7-links-un-viaggio-nel-blog.html

    RispondiElimina
  10. Il piatto è bellissimo!!!!
    e la ricetta veramente particolare...adatta,con tutte quelle spezie e profumi...ad una cena a due...
    Complimenti
    e buon Martedì

    RispondiElimina
  11. Ricetta molto originale!!!!!!!!!!!!!!!!Bravi!

    RispondiElimina
  12. Molto originale... e presentato bene!!!!baci :-)

    RispondiElimina
  13. uh cosa mi hai fatto vedere!!Io il salmone lo adoro in tutte le salseee!!Gnammiiiiii!

    RispondiElimina
  14. Deliziosa questa ricetta! particolare e decisamente squisita! Ciao

    RispondiElimina
  15. Grazie mille per questa bellissima e profumata ricettina...appena ho un secondo ve la inserisco in elenco....io adoro le spezie e i profumi!!!

    RispondiElimina
  16. Bravissime! Mi piace tanto la vostra ricetta! ^_^
    Un bacione

    RispondiElimina
  17. mi ricorda la trota salmonataal teà verde che avevo fatto l'anno passato , devo provare anche con il salmone e gli agrumi che qui non mancano !!

    RispondiElimina
  18. originalissimi e splendidamente presentati, complimenti!!!!!!

    RispondiElimina
  19. che bel piatto profumato. complimenti e grazie per la ricetta

    RispondiElimina
  20. solo a guardarlo viene l'acquolina non ho parole complimenti per la tua creativita

    RispondiElimina
  21. Una ricetta davvero originale, un modo speciale per mangiare il salmone, brava. Smack

    RispondiElimina
  22. Ottima ricetta,da provare.
    Un bacione e buona notte.

    RispondiElimina
  23. oggi giornata del salmone!
    ottimo!

    RispondiElimina
  24. Complimenti per l'originalità del piatto! Dev'essere buonissimo! ciao

    RispondiElimina
  25. Meravigliosa ricetta, immagino gli aromi! :)

    RispondiElimina
  26. ciao cara, se passi da me c'è una cosa simpatica per te...

    RispondiElimina
  27. Una bellissima ricetta! Me la segno per la sera della vigilia!! Grazie care! Un bacione.

    RispondiElimina
  28. ah ma che bontà! il pompelmo poi mi piace tantissimo, soprattutto quello rosa, bella ricetta, originale e presentata benissimo! brave

    RispondiElimina
  29. una ricetta molto particolare, che già anticipa le feste natalizie (per le quali non è mai troppo presto prepararsi!). Grazie ed un abbraccio
    P.s. bellissima l'idea della cremina di mele da accompagnare al panettone genovese, ve la ruberò!

    RispondiElimina
  30. Adoro il salmone!!Bella ricetta! profumatissima

    RispondiElimina
  31. Grazie a tutti per aver apprezzato una ricetta così particolare!
    @Fausta sono contenta che ti sia piaciuta l'idea della crema di mele.
    Manuela che onore questo piatto alla cena della vigilia! Grazie

    RispondiElimina
  32. Ottima e alternativa quest'idea....da assaggiare assolutamente.....la segno.....

    RispondiElimina
  33. une assiette joliment garnie et très appétissante, j'adore
    bonne journée

    RispondiElimina
  34. buonissimo questo salmone cosi' profumato! bacioni

    RispondiElimina
  35. Veramente una bella ricetta, piena di sapori!!!!

    RispondiElimina
  36. davvero buona questo ricetta, e poi finalmente ho trovato qualcuno che usa anche lui la Galanga!!!! pensavo di essere l'unico, l'avevo comprata durante una trasferta in indonesia anni addietro e mi è sempre piaciuta! complimenti!

    RispondiElimina

Se siete arrivati fin qui, lasciate una traccia del vostro passaggio! Un commento, un saluto , un consiglio è sempre ben accetto! Nani