Quanto sai non deve impedirti di sapere quanto dovresti! (Carlo Dossi)

domenica 11 dicembre 2011

Nuova collaborazione

Care amiche, oggi vi parliamo della pasta Kilioff,
Già il nome fa capire di che si tratta!
Quante volte si abbandona una dieta perché si ha fame o non si mangia la pasta?
Quante volte si legge di diete iperproteiche a base di sole proteine che alla lunga fanno male al nostro fisico?
Ma la pasta è alla base della nostra dieta mediterranea, quindi l'idea di fare una dieta  e di poter mangiare una pasta che aiuta a dimagrire perché da un senso di sazietà.
Certo nessun prodotto o dieta alimentare possono essere di per se magici o funzionare da soli! Per raggiungere il peso forma ci vogliono alcuni accorgimenti importanti quali:
- conoscere alcune nozioni di base sull'alimentazione
- Fare esercizio fisico anche lieve ma costante
- Conoscere l'importanza dell'acqua
- Capire il processo della pasta Kilioff
- capire che perdere peso e mantenerlo non è una questione di una dieta limitata nel tempo ma di uno stile di vita!
La pasta Kilioff viene prodotta in Italia con ingredienti naturali. E' un prodotto dietetico, protetto da un brevetto internazionale registrato da due biologi di fama internazionale il Dott. Jon Chen e la Dott.ssa Maria Giulia Menesini. Seriamente impegnati nella ricerca scientifica, hanno maturato grande esperienza nel campo scientifico, collaborando fra l'altro, per oltre 10 anni con il Premio Nobel Rita Levi Montalcini.
Dopo il periodo dedicato ala neurobiologia, uniti nel lavoro  e nella vita, i due hanno indirizzato le loro ricerche all' enzimologia ed in particolare ai substrati di varia natura tra i quali il glutine di grano. Da questo studio è nato il brevetto del "Dietglut" con il quale è prodotta la pasta KILIOFF.
Visto che la ditta ci ha omaggiato di questa pasta, io, Nani, inizierò la dieta, o meglio inizierò a mangiare meglio!  Provatela, il gusto non cambia! Cambia però la vita mangiare meglio e perdere qualche chilo!
Ecco i prodotti che ci sono stati mandati in omaggio:










16 commenti:

  1. complimenti per la collaborazione

    RispondiElimina
  2. ciao Nani, facci sapere... io però non ho capito con quale criterio questa pasta dovrebbe farci perdere peso se non.... non mangiandola!
    ;))
    Complimenti per la collaborazione e buona domenica

    RispondiElimina
  3. complimenti per questa nuova collaborazione molto interessante
    un bacio
    e Lolly ...spero che oggi vada meglio
    un bacio ragazze!

    RispondiElimina
  4. Complimenti per la collaborazione e mi raccomando, questo lo dico a Lolly, stai a riposo così guarisci prima dalla tua brutta polmonite! Mannaggia, non sai quanto mi dispiace... un bacione!!

    RispondiElimina
  5. Dopo le feste so dove andare a mangiare con gusto ma leggera....aspettatemi!!!

    RispondiElimina
  6. emmmm posso cpmmentare o mi bandirai per sempre dal tuo blog ?
    Io commento comunque .. non credo in queste cose , la cucina sana non ha bisogno di sotterfugi e per far funzionare una dieta ( ovvero regime di vita e non regime di ristrettezza) ci vuole costanza e pazienza , oltre che della attività fisica .
    Io mangio veramente tutto ma nelle dosi giuste , non strafaccio e cerco di non mangiare in modo ingordo .. in più faccio sport per un'ora al giorno (ormai abitudine) , a colazione non mi faccio mancare la mia bella fetta di torta , muffin o biscotto insieme a latticini vari .. a pranzo mangio il primo o il secondo , a cena idem , ho aumentato però frutta e verdura , le mie abitudini alimentari sono cambiate e ne sono contenta... risultato ? senza privazioni -32 chili esatti ...
    sono al mio peso attuale da un anno e mezzo circa ...
    scusa se ho veramente pochisisma fiducia in questi alimenti ..

    RispondiElimina
  7. sono curiosissima! fateci sapere i risultati, mi raccomando!

    RispondiElimina
  8. Complimenti per la collaborazione!!

    RispondiElimina
  9. complimenti una collaborazione fantastica comincia a spadellare aspettiamo le ricette

    RispondiElimina
  10. fammi sapere come va... se funziona comincio anch'io. bacio

    RispondiElimina
  11. Grazie ragazze!
    Per Fausta:Questa pasta aiuta a sentirsi sazi e quindi ad eliminare i fuori pasto così tanto dannosi per il nostro peso!
    Per Housewives: Ho letto e lo anche riportato che comunque si consiglia attività fisica, bere acqua e moderare il mangiare. Consigliano a pranzo 60 -70 gr di pasta condita con un filo d'olio o con verdure o con del pesce. E basta. Consigliano 5 pasti al giorno e la sera proteine e verdura. Nessun alimento può da solo fare miracoli. Secondo me bisogna prima di tutto essere convinti di iniziare una dieta. Io spesso al lavoro salto il pasto, sbagliatissimo! Arrivo a casa e mangio quello che trovo o magari uno yogurt arrivo all'ora di cena e sono affamata!
    So che sbaglio infatti ho deciso che dopo le feste vado dalla nutrizionista magari aiutata anche da questa pasta, spero di perdere un po' di chili ne devo perdere 15!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Cara beata te che ci sei riuscita, ti invidio sai? Io con un lavoro abbastanza pesante, un bimbo di due anni e mezzo non ho la forza di fare attività fisica!
    Spesso non ho la forza nemmeno per uscire a fare la spesa!

    RispondiElimina
  12. Complimenti, non conoscevo questa pasta!!!!

    RispondiElimina
  13. Aspetto le vostre gustose ricette, bacioni!!!!

    RispondiElimina
  14. Complimenti per questa sana collaborazione ed e' molto interessante! Mi raccomando Lolly cerca di guarire ti faccio i miei auguri di cuore! Baci

    RispondiElimina
  15. sai il fatto è che spesso chi compra questi prodotti crede che facciano miracoli , ovviamente non è così , ho conosciuto troppe persone che usando cose tipo giorno e notte , kilokal e via dicendo pensano che facciano miracoli . Io comunque credo che anche una normale pasta ,nelle giuste quantità permetta di avere un regime alimentare corretto ...
    il punto è che bisogna abituarsi al regime alimentare corretto .
    Io spero che riuscirai a perdere i tuoi chili indesiderati ...Bacionissimi

    RispondiElimina

Se siete arrivati fin qui, lasciate una traccia del vostro passaggio! Un commento, un saluto , un consiglio è sempre ben accetto! Nani