Quanto sai non deve impedirti di sapere quanto dovresti! (Carlo Dossi)

mercoledì 7 dicembre 2011

Sangria bianca...a modo mio!



La sangria è una bevanda alcolica a base di vino,frutta e spezie.Io vi propongo la mia sangria diversa dalla solita:provatela è un successone assicurato!

Ingredienti per 6 persone:
1 arancia
1 limone
1 pompelmo rosa
1 bottiglia di spumante dolce
100 ml di vodka
6 cucchiai di zucchero

Tagliate a fette la frutta e mettetela in una ciotola trasparente.Zuccherate la frutta e mescolate.Aggiungete lo spumante e la vodka.

Riponete la ciotola in frigorifero per almeno 12 ore.
Trascorso il tempo,togliete la frutta, filtrate il liquido per eliminare i residui e rimettete la frutta.
La vostra sangria è pronta!Per comodità potete prepararla anche il giorno prima.
Io ho optato per una sangria agli agrumi ma potete sostituire la frutta con melone o pesche o ananas..a voi la scelta!

38 commenti:

  1. mi piace tantissimo il colore e la scelta degli agrumi molto in tema con il periodo...insomma la proverò durante le feste!
    Un bacio
    Buona giornata

    RispondiElimina
  2. aaahhhh!!! Mi avete fatto venire una sete!!!Complimenti! Un'idea fantastica! Un bacione.

    RispondiElimina
  3. davvero fresca con gli agrumi!

    RispondiElimina
  4. Mi basterebbe un sorsino per andar fuori di capo ma è davvero invitante al profumo di agrumi. Un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
  5. Buonissima questa versione!

    RispondiElimina
  6. Allora a che ora arrivo per l'aperitivo??? :D , buona giornata, Flavia

    RispondiElimina
  7. Che meraviglia bianca! Ci faccio un pensierino per queste feste!
    Baci baci!

    RispondiElimina
  8. Un'ottima versione di sangria direi!! Mi sa che peer le feste la provo!!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  9. Anche se sono astemia la sangria e' davvero buonissima e questa vostra rivisitazione e' bellissima per le feste!!!Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  10. mai assaggiata in questa versione.. molto originale! baci e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  11. Ottima la sangria agli agrumi,mi piace questa versione! Complimenti! Ciao

    RispondiElimina
  12. Buona!!! la voglio! (io non sono per niente astemia :-))

    RispondiElimina
  13. buonissima la sangria,come si fa a dire di no a un bel bicchiere!??

    RispondiElimina
  14. bellissima idea per le feste!!!grande!!!buona festa dell'Immacolata

    RispondiElimina
  15. Che bella bravissima!!
    bella e gustosa versione!
    smacckete Anna

    RispondiElimina
  16. Bravissime! Io pensavo che la sangria bianca la conoscessi solo io! invece no. Io la preparo solo d'estate, con le pesche e l'uva e frutta secca; mi ha dato la ricetta un'amica spagnola, Alla prossima estate allora, intanto vi faccio i miei più cari auguri per Natale Ciao un abbraccio

    RispondiElimina
  17. Tesoro, che idea originale la sangria bianca...molto raffinata!

    RispondiElimina
  18. Ma che buona questa versione con lo spumante!!!

    RispondiElimina
  19. Brave...che bella versione!!!!

    RispondiElimina
  20. Un nuovo tipo di sangria, mi piace tantissimo!!

    RispondiElimina
  21. io sono astemia totale, però salvo comunque questa ricetta, in famiglia sò a chi piace!
    come va la polmonite?

    RispondiElimina
  22. una versione davvero interessante! ;)

    RispondiElimina
  23. Ottima, che splendida idea con il pompelmo!!!!

    RispondiElimina
  24. Buonissima.....
    Non sono una gran bevitrice, ma la vostra sangria mi allatta mooolto.
    A presto con una mia ricetta per il vostro favoloso contest. Baci a tutte e due

    RispondiElimina
  25. Sono completamente astemia!!!! Ma la ricetta mi sembra bellissima!!! Perfetta per le feste!!!!
    Un bacione!!!

    RispondiElimina
  26. La proveremo, prossima festa la si fa! :)

    Un abbraccio e Buon 8 Dicembre! :)

    Francesca (www.singerfood.com)

    RispondiElimina
  27. ma certo!la sangria de blanco!! buonissima con gli agrumi è molto fresca .......già si comincia a brindare!!!!andiamo bene!!!!!
    ahahahahah!!!!!
    baci

    RispondiElimina
  28. Ciao, qui per la prima volta, questa mi sembra proprio buona, mai pensato di metterci i pompelmi, o di farla con il vino dolce... da provare :-).

    Ciao e ti seguo!

    Alessandra

    RispondiElimina
  29. fantastica la tua sangria davvero la provero' buon Immacolata

    RispondiElimina
  30. Ma che belo!! Siamo proprio a natale!! Scusate ma ultimamente il mio unico pensiero era il viaggio aRoma per cui vi ho trascurate! Ma pensate giuro!
    Stupendo il blog a tema e la sangria bianca magnifica! Bacioni a entrambe!!

    RispondiElimina
  31. Passo a farmi un goccietto hihi...! Buona festa e un bacio grande.

    RispondiElimina
  32. che buona la sangri, poi con un piatto di paella è la fine del mondo, e chi si alza più dalla sedia!?!?!?!?

    RispondiElimina
  33. Fantastica questa sangriaaaaaa! Grazie Lolly per il dolce commento lasciato al mio blog...soprattutto in questi giorni vi sento vicine più che mai con le vostre frasi cariche d'affetto e starsene a letto diventa meno pesante! Grazie di cuore, un abbraccio!

    RispondiElimina
  34. Che meraviglia questa sangria, ha un'aria davvero simpatica, mi piace!
    Buona serata :)

    RispondiElimina
  35. buonaaaaa...e che bella presentazione!

    RispondiElimina
  36. A vedersi è bellissima con quei colori delicati... sorseggiarla dev'essere goduriosissimo :)

    RispondiElimina
  37. complimenti per il blog! è pieno di ricette interessanti! ;)

    RispondiElimina

Se siete arrivati fin qui, lasciate una traccia del vostro passaggio! Un commento, un saluto , un consiglio è sempre ben accetto! Nani