Quanto sai non deve impedirti di sapere quanto dovresti! (Carlo Dossi)

domenica 19 febbraio 2012

I fritti e i cannoli fritti per l'ultima domenica di Carnevale!

L'altro giorno pensavo che il Carnevale è quasi finito  e tranne le Zippulas non ho fatto neanche un dolce. Il bambino l' ho mascherato solo una volta ma è stato in casa, forse perchè ancora non va alla materna quindi il Carnevale lo sentiamo poco.
Ricordo che quando ero bambina ci si mascherava con nulla e ci si divertiva tantissimo! Ora  il Carnevale lo si sente meno ,almeno qui dove abito non ho visto nemmeno un bimbo mascherato per strada.
Che tristezza e pensare che il Carnevale insieme al Natale è la festa dei bimbi!
Comunque  presa dalla nostalgia un po' perchè da domani sono  a dieta , ho deciso di salutare il carnevale con questi dolci.
I fritti li faceva una pasticceria che stava vicino casa mia quando stavo in Sardegna, erano una sorta di bombe ma più sottili ripieni alla crema. I cannoli me li ha chiesti mio marito, mi ha detto che quando abitava in Sicilia li mangiava ripieni di ricotta. Mi sembra che si chiamino "Cartocci" o qualcosa di simile, chiedo aiuto alle amiche siciliane per una conferma!
Ad aiutarmi c'era la mia nipotina Alicia  di 7 anni che era contenta di "pasticciare" con me!
Con questo post vi informo che da ora in avanti il blog ritornerà ad avere il nome con cui è nato, cioè le ricette di Nani quando ancora stavo da sola. Lolly per troppi impegni di lavoro e di vita  ha deciso di non seguirlo più! La ringrazio per la sua collaborazione preziosa .
Passiamo ora alla ricetta l'impasto è uguale per entrambi i dolci:
250 g di farina "00" del Molino Chiavazza
250 g di farina di Manitoba del Molino Chiavazza
40 g di burro ammorbidito
250 g di acqua tiepida
15 g di lievito di birra
1 bustina di vanillina
la scorza grattugiata di un'arancia
1/2 bicchierino di strega
1 cucchiaino di zucchero
70 ml di latte
2 uova
un cucchiaino di sale
olio per friggere meglio se d'oliva.
Preparate un lievitino con 50 g d'acqua tiepida in cui sciogliete il lievito e lo zucchero. Aggiungete 50 g di farina Manitoba e mischiate il tutto. Coprite con una pellicola e lasciate riposare per30 minuti un un luogo tiepido. Trascorso il tempo, unire gli altri ingredienti, lavorarli bene fino a quando la pasta sarà diventata morbida ed elastica. Formate una palla e mettetela in una ciotola capiente a riposare per qualche ora fino a quando l'impasto sarà raddoppiato.



















Riprendete l'impasto  e sgonfiatelo lavorandolo sulla spianatoia.
Stendetela a circa mezzo cm di spessore , ritagliatela in lunghe strisce di 2 /3 cm  di larghezza. Poi avvolgete le strisce sugli appositi stampi per cannoli, non avvolgeteli fino alle stremità così sarà più facile sfilarli.
Metterli sulla sulla piastra rivestita di cartaforno e ricoprite con un canovaccio. Lasciate lievitare fino a quando saranno raddoppiati di volume. Quindi friggeteli in abbondante olio caldo ma non fumante,appena dorati scolarli e cospergerli con zucchero semolato.

Per i fritti stendere la pasta alla stessa altezza delle strisce, con un tagliapasta ritagliare dei cerchi, metterli a lievitare e friggerli come i cannoli.


Una volta fritti  e zuccherati riempiteli con della crema pasticcera di vostro gusto, io l'ho aromatizzata all'amarena. Potete farcirli anche con del cioccolato. I fritti dovevano venire meno gonfi, sarà per il prossimo anno!




Con questa ricetta partecipo al Contest del Molino Chiavazza I dolci di Carnevale

41 commenti:

  1. Buoni questi cannoli, la dieta la rimandiamo a mercoledì. Baci

    RispondiElimina
  2. spettacolariiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!

    RispondiElimina
  3. che buoni,anche se fritti non si pò resistere a tanta bontà,ogni tanto si può fare.
    baci

    RispondiElimina
  4. che buoni, ne prenderei volentieri uno o due, meglio tre ^_*

    RispondiElimina
  5. Ciao che delizia. qui da noi prima era troppo freddo per vestire in maschera la pulce e adesso... ha la varicella :-( carnevale addio... pazienza:-)

    RispondiElimina
  6. MADO...I CANNOLI FRITTI!!!!DEVONO ESSERE UNA VERA GODURIA!MAI ASSAGGIATI...SARA' PER IL PROSSIMO CARNEVALE...DA DOMANI CI PROVO ANCH'IO..A DIETA!!!P.S. HO LANCIATO UN GIVEAWAY PARTECIPATE?CI VUOLE UN ATTIMO!

    RispondiElimina
  7. fantastici, io non li ho mai fatti ma mi piace un sacco mangiarli. un bacio

    RispondiElimina
  8. Ciao, ma che dolci golosi!!!! come si fa a parlare di dieta!!! si fanno mangiare con gli occhi. Grazie per gl auguri che hai lasciato sul mio blog.Buona serata!!!!

    RispondiElimina
  9. Mhmmmmmmmm!!! Pensa che li hanno fatti ieri alla Prova del cuoco!!!!

    RispondiElimina
  10. sono bellissimi, sembrano usciti da una pasticceria, troppo brave ragazze!!
    Sapete che ho fatto fatica ad arrivare a leggere questo post? Appare in bacheca, poi però cliccando sopra il titolo, appare la pagina "il blog è stato rimosso".. uguale anche entrando dalla lista dei blog che seguo.
    Ho dovuto aprire il vostro profilo da un vecchio commento.. sono l'unica cui è capitato?
    un bacione a presto!

    RispondiElimina
  11. Mamma mia che goduria!!! Questi cannoli sono da svenimento e mi ricordano perfettamente quando ero piccola!!! Anche io domani posterò un' ultima cosina fritta e poi per un pò cerchiamo di stare attente se ci riusciamo!! Meno male che hai scritto del cambio del nome perchè non riuscivo a capire come mai non riuscivo più a venire da te dalla mia blogroll...Ok tutto a posto allora!! Un bacione e buona settimana!

    RispondiElimina
  12. Ragazze, scusate per le difficoltà e che ho cercato di cambiare oltre al nome anche l'indirizzo http ma mi spariva tutto! Qualcuna sa come si fa? Nani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai già provato come spiegato qui? http://support.google.com/blogger/bin/answer.py?hl=it&answer=41402

      Elimina
  13. Che meraviglia! Un degno benvenuto alla dieta :)

    RispondiElimina
  14. ciao,
    adesso si arriva nella tua cucina senza problemi...
    era questa mattina presto che diceva che "il blog è stato rimosso"
    Bella ricetta e abbiamo voglia di provarla.
    A presto le 4 apine

    RispondiElimina
  15. uh mamma mia.. ma ci vuoi far spaccare il vetro del monitor del pc a forza di provare a prenderne uno da qui?!?! fantasici..

    RispondiElimina
  16. Buoni dolci..anzi super buoni..Una vera goduria!!!!Complimenti davvero e a Lolly la ringrazio anch'io... per la sua sempre gentilezza e entusiasmo...
    In bocca al lupo Nani per questo nuovo inizio!!!!
    Un bacione!!!!

    RispondiElimina
  17. Ecco perché a ieri non riuscivo ad entrare. Mi spiace non so aiutarti, o meglio ho una mezza idea, ma visto i danni che combino quando tocco qualcosa nel mio blog, preferisco evitare! I fritti sono bellissimi in entrambe le versioni!

    RispondiElimina
  18. Risposte
    1. ma che goduria! bellissimi questi cannoli e complimenti anche per le foto!

      Elimina
  19. complimenti strepitoseeee conservane un paio

    RispondiElimina
  20. Che foto Nani!! Mi sta venendo la bavetta!! :) Tutti buoni e golosi questi dolcini di Carnevale che anche io, se non fosse per queste squisitezze sentirei poco e niente! Saluta Lolly e un bacio grande a te :)

    RispondiElimina
  21. Io quest'anno non ho preparato nessun dolce di carnevale ... Mangio i tuoi con gli occhi!

    RispondiElimina
  22. Ciao ... posso dire ...che bombaaaa di bontà !!! Da oggi vi seguo ... Ciao ciao Carolina

    RispondiElimina
  23. Ma che buoni!!!!!!! Sono perfetti!!!!
    Bravissima!!!!!!
    Un bacione!!!!

    RispondiElimina
  24. superbi i cannoli un autentica golosità

    RispondiElimina
  25. Ciao cara, neanche io sento molto il carnevale e a dir. La verità non vado matta... Ma per i tuoi dolci impazzirei:-) bacioni

    RispondiElimina
  26. Che golosità!Questi cannoli mi fanno venire una voglia matta di assaggiarli!Complimenti!Ciao

    RispondiElimina
  27. Se fai un salto da me trovi un award per te ^_^

    RispondiElimina
  28. Sono anni che non festeggio il carnevale, però i tuoi deliziosi dolcetti li mangerei volentieri!
    Un bacione

    RispondiElimina
  29. stupendi!adatti per questo periodo di festa!

    RispondiElimina
  30. Golosissimi,passate da noi c'è un premio per voi. baci

    RispondiElimina
  31. Scusa, per motivi di tempo, ci eravamo soffermate solo sulla ricetta, correggiamo subito. baci

    RispondiElimina
  32. Wow davvero invitanti.... te lo dice una siciliana che di cannoli se ne intende ;-) ciaooo

    RispondiElimina
  33. mammamiaaaaaa, quanto devono essere buoni sti cannoliiiii. Qualcuno può fare un programma che mi permetta di sentire il profumo dei blog che visito?? per favoreeeeeeeeeeeeee

    RispondiElimina
  34. mi ero persa la notizia di lolly ho avuto un pò di problemi di visualizzazione del tuo blog in questi giorni, a volte sembrava offline a volte caricava solo in parte e poi si bloccava così mi limitavo a leggere la ricetta. scusami per la distrazione. un abbraccio

    RispondiElimina

Se siete arrivati fin qui, lasciate una traccia del vostro passaggio! Un commento, un saluto , un consiglio è sempre ben accetto! Nani