Quanto sai non deve impedirti di sapere quanto dovresti! (Carlo Dossi)

lunedì 13 febbraio 2012

LA RED VELVET

Era tanto che volevo cimentarmi a fare questa torta, questa è la terza volta che la faccio e finalmente mi è venuta come volevo io (Nani).
L'ho fatta per la sera del 31 dicembre, era buona ma non come volevo, poi l'ho studiata, ho confrontato varie ricette, ho apportato delle modifiche e finalmente mi è venuta abbastanza bene.
Tutti sapete che io Nani non amo i dolci troppo dolci e complicati, lo ribadito più volte,  ieri mi è venuto difficile  anche farcire questa torta con il mio monello che girava intorno al tavolo come una trottola! Quindi riesco a fare solo dolci abbastanza veloci!
 Il monello continuava a dire:"TOTTA TOTTA !Mia mamma?"
Ci è mancato poco che me la facesse volare dal tavolo, non gli interessavano neanche i cartoni!
Dopo varie peripezie alla fine c'è l'ho fatta. Direi che oltre la torta di mele, la diplomatica questa è la mia torta preferita!
Penso che tutti o quasi conoscete la storia delle red velvet (velluto rosso), questo è quello che ho trovato in giro su questa torta :si dice sia stata inventata nel 1950 al Waldorf Astoria, ma durante la II° guerra mondiale, quando i cibi erano razionati, i panettieri cominciarono ad usare barbabietole bollite e grattugiate per migliorare il colore dei dolci. Questa colorazione unita poi al colore del cacao olandese dette origine al rosso intenso proprio del velluto : Red Velvet appunto (dal blog La fenice candita).
Questa torta viene utilizzata tantissimo per matrimoni, Natale , festa del Ringraziamento. 
Il suo colore mette di buon umore,  il rosso è il colore dell'amore, perchè allora non farla per San Valentino o per la festa della mamma? Ve la proponiamo per San Valentino.
Ecco la mia Red velvet:


3 uova medie
113 g di burro ammorbidito a temperatura ambiente
280 g di farina
300 g di zucchero semolato
1 fiala di estratto di vaniglia
1 cucchiaio di cacao amaro
240 ml di latte intero (l'originale prevede il latticello che qui non è facile da trovare)
1 cucchiaio di succo di limone
2 cucchiaio di aceto bianco
1 cucchiaino di bicarbonato di sodio.
1 vasetto di colorante rosso in polvere della ditta Caramellandia
1 cucchiaino di sale fino.


Per la farcire:
400 ml di panna HuLaLà della Ditta Codap
220 g di mascarpone
220 g di Philadelphia
1 fiala di estratto di vaniglia
100 g di zucchero a velo.

Unite al latte il succo di limone e un cucchiaio d'aceto e lasciate riposare per 30 minuti.
Iniziate a lavorare il burro con lo zucchero fino ad ottenere una crema, poi incorporate le uova, uno alla volta facendo assorbire bene uno prima di unirne un'altro.
Mischiate a parte in una ciotola la farina, il sale e il cacao.
Poi aggiungete al latte (che oramai sarà divenuto una sorta di latticello) , il colorante rosso, mischiate bene.
Ora aggiungete al composto con il burro la farina e il latte alternandoli. Non lavorateli tantissimo. Una volta finito di aggiungere i due composti, mettete in un bicchiere il bicarbonato e aggiungete l'aceto. Inizierà a frizzare, girate con un cucchiaino non d 'acciaio e unitelo al composto. Rimestate velocemente e versate il composto in una tortiera imburrata e infarinata a forma di cuore o in due tortiere di 20cm di diametro.



Infornate nel forno già caldo a 180° per 40-45 minuti, fate comunque la prova bastoncino.



Una volta cotta, fatela raffreddare e mettetela in frigo qualche ora coperta con della pellicola.
Montate la panna insieme al mascarpone  , allo zucchero e alla fiala di vaniglia.
Unite ad ultimo il Philadelphia. Tagliate la torta in tre strati e farcitela con la crema . Decoratela a piacere.












Con questa ricetta partecipiamo al contest di Fico secco uva passa

  Partecipiamo anche al Contest:

Ricette a tutto Butter del blog Buhbuhbutter

64 commenti:

  1. L'ho vista varie volte realizzata su altri blog di cucina, ma non mi ha mai intrigato più di tanto. La tua invece è davvero invitante, splendidamente riuscita, brava! Grazie per averla proposta e buon inizio di settimana!

    RispondiElimina
  2. Mai nemmeno assaggiata! Ma è favolosa la vostra.. una vera bomba golosa! smackkk

    RispondiElimina
  3. nemmeno io l'ho mai assaggiata!
    complimenti!

    RispondiElimina
  4. bellissima, è una torta a cui sono molto legata in quanto è stato il mio primo post sul blog, un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Bellissima!! E... tanto buona!!
    Ciao!

    RispondiElimina
  6. chissà cheuona... e poi è bellissima

    RispondiElimina
  7. Anche per me è una delle mie torte preferite, anche se è molto molto dolce ;-) Poi a forma di cuore è fantastica!

    RispondiElimina
  8. Grazie ragazze.
    Per Stella, io non la trovo dolce forse perchè non uso la crema di burro per ricoprirla altrimenti ti assicuro che non la mangerei! Odio i dolci troppo dolci! Nani

    RispondiElimina
  9. Mamma mia e' una meraviglia davvero splendidamente decorata!!!Buon S.Valentino!!!

    RispondiElimina
  10. wowwwww,davvero bella,
    bravissima,
    baci

    RispondiElimina
  11. Bellissima!!! Una vera goduria!!!10 e lode!! Un bacione.

    RispondiElimina
  12. Bellissima questa torta! Un cuore rosso romantico ideale per S. Valentino!Brave!Ciao

    RispondiElimina
  13. anche io oggi ho fatto la red velvet...ma la posterò domani!!! bellissima la vostra!!! un bacione e buon san valentino

    RispondiElimina
  14. Complimenti!!!!! Una bellissima torta e la tua ricerca della ricetta perfetta è stata davvero premiata!!!!! Davvero un'opera d'arte...Un bacione e buona serata!!!!

    RispondiElimina
  15. Come ti capisco... credo che io per fare un dolce come si deve devo aspettare che Marco vada all'asilo... ha un'abilità a svegliarsi quando sto preparando qualcosa che voglio pubblicare... per non parlare della questione foto!

    RispondiElimina
  16. E' buonissima...io l' ho mangiata!!! :-P
    Ed è sicuramente perfetta per San Valentino! Brava Anna! Baci! <3

    RispondiElimina
  17. CARE,CHE DIRE DELLA RED VELVET!!!!CREA DIPENDENZA!!!vorrei chiedervi un favore se non disturbo..sono una schiappa al pc e vorrei mettere un elenco delle mie ricette,ho capito come creare le pagine,ma non so come si inseriscono nelle colonne laterali...potete aiutarmi???bacio!

    RispondiElimina
  18. che dolce originale!mi piace molto,una fettina me la mandi?

    RispondiElimina
  19. Ha un aspetto magnifico...la voglio fare anche ioooooooo.

    RispondiElimina
  20. che cuore fantastico se insisti ne assaggio una fettina

    RispondiElimina
  21. Bellissima l'ho fatta anche io mi piace troppo ^_^
    Bravissima!! Buon San Valentino!!
    bacioni!

    RispondiElimina
  22. waooooooo che bella che è!!!!!!

    RispondiElimina
  23. Che meraviglia...........non l'ho mai assaggiata,ma vorrei cucinarla...ci riuscirò???

    RispondiElimina
  24. Io non ho parole.... Ho sempre voluto assaggiarla ! Questa e' una meraviglia e ci credo che e' una delle tue torte preferite! Bravissima! Un bacione

    RispondiElimina
  25. Mamma mia che meraviglia!!!!!
    Non conoscevo questa torta e la trovo bellissima...è molto bello il contrasto rosso/bianco...complimenti!!!
    ciao a presto ^_^

    RispondiElimina
  26. Sei stata bravissima, ti è venuta una meraviglia!

    RispondiElimina
  27. Ma..ma....è strepitosa!!! Elegante e perfetta...davvero complimenti e buon S. Valentino!!!!

    RispondiElimina
  28. davvero davvero davvero meraviglioserrimissimaaaaaa!!! Complimenti Nani, è stupendissima!!!
    Cosa darei per averne una fetta! Argh! =P

    T'invito, anzi, vi invito a partecipare al mio contest http://buhbuhbutter.blogspot.com/2012/02/meglio-tardi-che-maihappy-1-birthday.html

    Vi aspetto! =)

    RispondiElimina
  29. WOW ma qui é pieno carnevale! Quindi un bel San Valentino allegro oltre che caldo con questo bel cuore. Non conoscevo la velvet red. Un bacione e grazie per il commento. La nostalgia della Sardegna é tanta anche da parte mia! Baci

    RispondiElimina
  30. wowww l'hai fatta proprio red red!!!! ahahaha bellissima bravaaa ^_^

    RispondiElimina
  31. E' davvero bellissima, mi ha sempre affascinata con quel colore. Come dar torto al tuo piccolino? Ci credo che ci gironzolva intorno ^_^ Baci, buona giornata

    RispondiElimina
  32. noooooooooo ma è stupenda!!!!!!!!!!!complimentisssssimi!

    RispondiElimina
  33. Che bella ti è venuta !! Io anche la vorrei fare da una vita questa torta ma rimando sempre perchè mi sembra complicatissima !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mascia non è complicata, altrimenti io non l'avrei fatta perchè non ho mai tanto tempo! E' più facile a farsi che a dirsi! Nani

      Elimina
  34. se può interessarvi il latticello si fa in questo modo.
    Fate montare la panna tanto tanto fino a che si formano 2 consistenze, quella solida sarà burro che potete tranquillamente conservare in freezer e quella liquida è il famoso latticello..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie lory, sapevo di questo procedimento, infatti la prossima volta proverò! So che anche la Mila lo produce ma qui non l'ho trovato!Grazie ancora! Nani

      Elimina
  35. E' davvero bellissima!! Non l'ho mai assaggiata, mi segno la tua "ricercata" versione!!! Baci

    RispondiElimina
  36. mi accodo al coro... wow! ci credo che il monello non fosse più interessato ai cartoni :-)

    RispondiElimina
  37. Ma che cella tortina color rosso-passione,complimenti!

    RispondiElimina
  38. eh beh, una tortina easy oggi eh?!!? ma è fantastica!! mamma.. e che buona!

    RispondiElimina
  39. Wowwwww!!! Una favola e poi a forma di cuore è proprio perfetta ^__^ Bravissime!

    RispondiElimina
  40. Grazie per il commento e complimenti veramente di cuore....e' un dolce spettacolare....poi decorato in um modo fantastico,peccato che non posso assaggiarne il sapore....buona vita e buona cucina!!

    RispondiElimina
  41. Perfetta!! bellissima per la giornata degli innamorati, complimenti!!!!

    RispondiElimina
  42. Che meraviglia di torta, ma lo sai che non l'ho mai assaggiata...che dici passo da te?
    buon san valentino!

    RispondiElimina
  43. Non conosco questo dolce.
    Ma mi è venuta una voglia.....
    Bellissimo ,da rifare assolutamente ,Nani.
    Volevo rispondere alla domanda :cos'è la sugna.
    La sugna è lo strutto di maiale.
    Grazie per i vostri sempre carini commenti.
    Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Melania, io so cosa è la sugna, infatti in una mia ricetta, anzi di mio suocero (Napoletano DOC), postata l'anno scorso ne parlo. Forse è stata Lolly a lasciare il commento!
      Comunque grazie! Nani

      Elimina
  44. Non l'ho mai provata...mi hai fatto venir voglia.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  45. E' una MERAVIGLIA!!! Complimentiiiiii!!!

    RispondiElimina
  46. è splendida, è un po' che ci faccio il filo ma non mi sono ancora decisa a farla. bacio

    RispondiElimina
  47. che delizia di dolce, hai realizzato! super romanticissimo! complimenti, un bacio :)

    RispondiElimina
  48. tenerissima e romantica! Ma immagino anche deliziosissima!

    buona giornata
    Spery

    RispondiElimina
  49. Vorrei fare questa torta sabato per il compleanno di mia cognata! Una domanda: ma il pan di spagna non va bagnato?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! è in forno! speriamo bene! ^_^

      Elimina
  50. E' venuta benissimoooo! la migliore torta che abbia mai fatto! poi posterò qualche foto! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felicissima che ti sia venuta bene!
      Ti ringrazio della testimonianza!

      Elimina
  51. Scusami la panna non la monti a parte?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Monica, no, la monto insieme al mascarpone. Prova. Se ti viene la ricetta come già è venuta ad altre persone ti spiace dirmelo? Grazie di essere passata.

      Elimina
  52. Ciao volevo sapere anche se la fiala di vaniglia va messa sia nella torta che nella farcia giusto?cmq oggi la faccio e domani ti faccio sapere haaa ho lo stampo da 24 va bene lo stesso?

    RispondiElimina
  53. Ciao, si una fiala nell'impasto e una nella farcitura.
    Nello stampo da 24 ti esce un po' più bassa, riuscirai a farcirla solo con uno strato. Fammi sapere e se riesci mandami una foto.

    RispondiElimina
  54. Che bella! E poi l'idea di impreziosirla con i personaggi è proprio simpatica!
    Un abbraccio

    Nina di http://fragolaecannella.blogspot.it/

    RispondiElimina

Se siete arrivati fin qui, lasciate una traccia del vostro passaggio! Un commento, un saluto , un consiglio è sempre ben accetto! Nani