Quanto sai non deve impedirti di sapere quanto dovresti! (Carlo Dossi)

sabato 30 giugno 2012

Cotoletta vegetariana di Borragine

Penserete che sono impazzita! Io, Nani che vi propongo un fritto!
Be' ogni tanto si puo' anche fare uno strappo alla regola no?
Per chi non conoscesse la Borragine, vi dico che è una pianta annuale che cresce spontaneamente in tutto il mediterraneo. In Sardegna ad esempio cresceva anche nell'orto di casa, qui in Piemonte la piantano.
E' molto conosciuta per i suoi bellissimi fiori blu brillante a forma di stella, vi metto la foto:

è una pianta molto utile per la nostra salute, infatti è ricca di minerali essenziali come calcio, potassio, acido palmitico e tanini, contiene acidi grassi essenziali omega 6 essenziali per una buona circolazione cardiovascolare e per mantenere la pelle e le unghie sane. E' galattogena cioè aumenta il latte materno nelle puerpere. l'olio aiuta a regolare gli ormoni e ad abbassare la pressione.
Queste sono solo alcune delle proprietà su questa pianta, potete trovare altre curiosità su questo sito, dove anche io ho preso le informazioni.
Passiamo alla ricetta:
Procuratevi alcune foglie di borragine (in numero pari perché vanno accoppiate), io l'ho presa dal mio orto,
alcune fette di fontina(una per ogni coppia di foglie)
uovo
pane grattugiato
olio per friggere
sale(io sale fino iodato Gemma di Mare)
Prendete le foglie di borragine  e dopo averle lavate e asciugate,


 ponete sopra una fetta di fontina. Ricoprite con l'altra foglia , passatele insieme nell'uovo sbattuto, quindi nel pane grattugiato e friggete in padella nell'olio ben caldo.
si possono servire calde o fredde, sia come secondo che come antipasto. Ottime dentro un panino da portare al mare o in montagna!


Buon week-end a tutti Nani!
Con questa ricetta partecipo alla raccolta Montagne di biscotti sapori dimenticati Estate del blog Montagne di biscotti


25 commenti:

  1. Io non l'ho mai raccolta! Ma mi piacerebbe tantissimo provarla! Che spettacolo questo piatto!
    Un bacione! ciao :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Neanche io l'avevo mai utilizzata così, nelle frittate di erbette campagnole si ma è buonissima! Parola di Nani!

      Elimina
  2. Come dici tu uno strappo alla regola ogni tanto va fatto e con questa ricetta dobbiamo farlo.Buona giornata.

    RispondiElimina
  3. Naaa io non la conosco.. ma se l'hai postata vuol dire che ne vale la pena!!!! mi dirai a trovarla a Roma!!!! baci e buon sabato :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, a Roma non so, fuori porta in campagna penso ci sia, nel mercato a _Civitavecchia penso di averla vista...

      Elimina
  4. L'assaggerei volentieri, non è comune mangiarla dalle mie parti!
    Buon fine settimana Nani...

    RispondiElimina
  5. Ciao! Ho salvato il tuo indirizzo, grazie! La borragine qui da queste parti non l'ho mai vista, ma proverò a cercarla ;)
    Perchè non partecipi al contest di Lia con questa ricetta??? http://blog.giallozafferano.it/montidibiscotti/sapori-dimenticati
    Baci e buona domenica ;)

    RispondiElimina
  6. ottima nei ravioli, così la provo, grazie cara, buona domenica"!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, vero, buona nei ravioli e nei gnocchi!

      Elimina
  7. ma che buona!!! che bella idea poi! anche io ho messo un post con la borragine, pensa che telepatia! eccomi ogni tanto riemergo dai casini di salute che mi rompono in questi mesi.....un abbraccione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero tu stia meglio cara. Vengo a fare un giro da te...

      Elimina
  8. quest'erba ( che non conosco) mi incuriosisce parecchio...e fritta così deve essere proprio squisita!

    RispondiElimina
  9. Ciao bentornata!!proverò anch'io sperando di trovarla dalle mie parti,ciaoo buona domenica

    RispondiElimina
  10. Insolita ricetta per chi non conosce la borragine, ma mi fido di te, se le trovo le foglie voglio provarla...buona serata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se abitassi vicina, ti darei la piantina...

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  11. Siamo liete di averti nella raccolta, sento parlare di borraggine da sempre ma non avevo idea di come cucinarla, ti aggiungo subito. Se ti fa piacere puoi partecipare quante volte vuoi, noi ne saremo felicissime.

    RispondiElimina
  12. la trovo un idea grandissima questa delle foglie di borragine anche una ricetta da portare in tavola ch efa contenti tutti :-)

    RispondiElimina
  13. Io la borragine l'ho mangiata solo nella minestra ma cosi' m'incuorisce parecchio...da provare!!!ciaooo

    RispondiElimina
  14. Ma sai ke non ci avevo pensato di prepararle così...?? Mi piace questo tipo di verdura...

    RispondiElimina

Se siete arrivati fin qui, lasciate una traccia del vostro passaggio! Un commento, un saluto , un consiglio è sempre ben accetto! Nani