Quanto sai non deve impedirti di sapere quanto dovresti! (Carlo Dossi)

giovedì 30 agosto 2012

Una parmigiana un po' diversa...

Scusate la mia latitanza, in questi giorni ho avuto un po' da fare, stavo preparando ben tre torte per il compleanno di mia zia che ha festeggiato 89 anni!
Presto vi posterò le foto.
In questo periodo nell'orto abbondano le melanzane e i pomodori e come voi sapete io amo utilizzare i prodotti stagionali, e vi raccomando sempre di usarli anche voi!
Visto che il nostro orticello produce qualcosina, ho pensato di fare una parmigiana un po' diversa da portare in un pic -nik in montagna.
Facili da trasportare e comodi monoporzione, questi pomodori ripieni di parmigiana sono una vera tentazione!
Ingredienti per 6 persone:
6 grossi pomodori maturi
400 g di melanzane
100 g di scamorza a fettine sottili
una cipolla
basilico
farina "00" (io Molino Chiavazza)
olio evo
sale fino (io Gemma di mare)
pepe nero(io Tec-Al).

Lavate i pomodori, tagliate le calotte superiori a circa un terzo di altezza e mettetele da parte.
svuotate i pomodori dalla polpa, che farete cuocere a fuoco medio in un soffritto di olio  e cipolla tritata, con sale e pepe.
Quando la salsa sarà ristretta completate con abbondate basilico spezzettato.
Mentre la salsa cuoce, cospargete l'interno dei pomodori con un pizzico di sale  e li tenete capovolti su della carta da cucina.
Tagliate le melanzane a fette sottili, passatele in un velo di farina e e friggetele in abbondante olio caldo, sono pronte quando saranno dorate. Sgocciolatele su carta da cucina e salatele.
Ora montate la parmigiana mettendo in ciascun pomodoro, asciugato, 4-5 fette di melanzana alternate con quelle di scamorza e con la salsa.
Chiudete ogni pomodoro con la calotta, poi li sistemate in una pirofila.


Conditeli con un pizzico di sale e infornateli  a 200° per circa 20 minuti.
A cottura ultimata, sformateli e disponeteli su un piatto da portata. Si possono servire tiepidi o a temperatura ambiente.





29 commenti:

  1. Idea fantastica, immagino il sapore: un abbinamento perfetto.Ciao.

    RispondiElimina
  2. un'idea veramente succulenta cara Nani che proverò sicuramente perchè anche io come te ho questi prodotti direttamente dall'orto. Non vedo l'ora di vedere le tue tre torte! un abbraccio e auguri anche se in ritardo alla tua zietta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Fammi sapere se ti è piaciuta!
      Erano tutti contenti, mi hanno detto che oltre che belle erano anche buone!

      Elimina
  3. Auguroni alla zia!!
    questa parmigiana la trovo F-A-V-O-L-O-S-A!!!
    originalissima!!!
    complimenti per la creatività!!
    bacioniii

    RispondiElimina
  4. Grazie anche da parte della Zia1

    RispondiElimina
  5. ottima idea!le melanzane devono per forza essere fritte? e se fossero grigliate? non sarebbe la stessa cosa però sarebbero più leggeri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura, si le puoi anche grigliare, certo il gusto cambia ma in effetti sono più leggere e dietetiche!

      Elimina
  6. Mamma che fame.. appena il caldo molla e riesco a riappropriarsi del mio forno li provo. Adoro sia i pomodori che le melanzane

    RispondiElimina
  7. Ottima idea!!! Sempre geniale! Un bacio alla mia cuoca preferita!!!

    RispondiElimina
  8. Questa parmigiana un po' alternativa deve essere veramente una bontà!!
    Buona serata!

    RispondiElimina
  9. che bella idea questa parmigiana!!!!ciao!

    RispondiElimina
  10. Concordo: anch'io mangio solo verdure di stagione, sono ottime e coltivate naturalmente.
    Adoro le melanzane, la parmigiana, poi, è in assoluto il modo in cui mi piace di più mangiarle, l'idea di prepararla nei peperoni è bellissima, brava!
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giovanna, sono poi dei pomodori...

      Elimina
  11. veramente un bella idea gustosa, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  12. Wow che bella idea! Complimenti

    RispondiElimina
  13. che bella idea hai avuto... sono super invitanti!!M

    RispondiElimina
  14. ma e' buonissimo!!! Questa tua parmigiana e' veramente intessante e bella. Perfetta come antipasto per quando si hanno ospiti. Complimenti alla zia che ha fatto 89 anni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rita sempre gentilissima!

      Elimina
  15. Auguri alla zia allora!!!!! e complimenti epr questa diea che ci proponi oggi.. motlo gustosa! smack e buon w.e. .-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie anche da parte della zia!

      Elimina
  16. Augurissimi!
    La ricetta mi ispira...

    RispondiElimina
  17. bella e gustosa ricetta!!!
    auguri alla zia ^_^

    RispondiElimina
  18. Wow, chissà che profumino delizioso usciva da quel forno inebriando tutta la cucina, posso solo immaginarlo... purtroppo!
    Ho da poco finito di cenare ma me ne mangerei uno più che volentieri anche subito, devono essere deliziosi, bravissima!!

    RispondiElimina
  19. Per essere diversa e insolita lo è di certo. Ma altrettanto vero è che deve essere buonissima!!

    RispondiElimina
  20. Una ricetta gustosissima e invitante!!! Prendo nota Bravissima, baci

    RispondiElimina
  21. io adoro la parmigiana in ogni sua forma possibile :) mi appunto la ricetta complimenti!! ^_^

    RispondiElimina

Se siete arrivati fin qui, lasciate una traccia del vostro passaggio! Un commento, un saluto , un consiglio è sempre ben accetto! Nani