Quanto sai non deve impedirti di sapere quanto dovresti! (Carlo Dossi)

lunedì 21 gennaio 2013

Sfogliata alle pere e mandorle

Anche se in ritardo auguro a tutti un buon inizio settimana.
 Ieri qui la neve ha fatto la sua comparsa ma in serata anche la sua scomparsa!
Infatti ha piovuto e la neve come dice mio figlio:"E' sparita!"
Nelle montagne circostanti però la si può ammirare e oggi che era una bella giornata la si vedeva brillare , sembrava che i monti fossero vestiti di brillantini!
Avevo promesso al mio bimbo di portarlo a giocare con la neve e allora sono dovuta andare a cercarla , ci siamo allontanati qualche km e così ho potuto mantenere la mia promessa.
Sono riuscita anche a scattare qualche foto che vi posto.


La neve vista tra gli alberi 

Le nuvole  a metà delle montagne: bellissimo!

E gli alberi stanno a guardare...

Inizia a sciogliersi...


La ricetta di oggi l'ho fatta la settimana scorsa. Avevo delle pere da consumare velocemente e allora...

Ingredienti per una tortiera da 26 cm di diametro:

Un rotolo di pasta sfoglia già pronto (almeno che non abbiate voglia  e tempo di farvela da voi...)
2 uova
2 tuorli
150 g di zucchero semolato
30 g di farina "00" (io Molino Chiavazza)
1/2 l di latte
3 pere
50 g di burro (io Dalla Torre val di non)
50 g di mandorle a scaglie.

Stendere la sfoglia e foderate la tortiera imburrata o con sotto la carta forno. Punzecchiare il fondo con una forchetta e riporla in frigo per 30 minuti.
Lavorate con la frusta i due tuorli con 100 g di zucchero  e unire la farina. Aggiungere un uovo intero e sbattere per dieci minuti. Versare il latte bollente a filo continuando a sbattere.
Mettete sul fuoco e far bollire la crema per due minuti senza mai smettere di mescolare.
Lasciatela raffreddare, poi stendetela sulla pasta sfoglia lisciandola con una spatola.
Sbucciate le pere, tagliatele a fette sottili e sistematele sulla torta. Infornate per 10 minuti a 210° poi abbassate il forno a 180° e cuocere per 20 minuti.
Mescolate il burro fuso con l restante zucchero e il secondo uovo e versate il composto ottenuto sulle pere, Sistemate sopra anche le mandorle e infornate per 10 minuti finché la superficie non sarà dorata.

Auguro a tutti una buona serata!




11 commenti:

  1. Bellissime foto, io la neve non la vedo mai! Buonissima la sfogliata, complimenti.

    pastaenonsolo

    RispondiElimina
  2. che buona,Nani, ne hai una fettina per me????? mi piace troppissimo.
    baci

    RispondiElimina
  3. complimenti per questa sfogliata,da provare ^_^

    RispondiElimina
  4. che foto bellissime hai fatto, io non amo la neve, ma difronte ad un paesaggio innevato resto incantata. La sfogliata deliziosa :) Rosalba

    RispondiElimina
  5. Ma che delizia ... sento il profumo della sfoglia e delle mandorle !!

    RispondiElimina
  6. mi redno sempre più conto che uso pochissimo l pere, intanto mi segno la tua ricetta che deve essere deliziosa

    RispondiElimina
  7. Che bel panorama innevato!!! E goloso questo docle.. bacioni e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  8. Ciao vengo da Fb, grazie per essere passata da me! Belle le foto e la sfogliata deve essere squisita...Il tuo blog è molto accogliente e carino, ti seguirò con piacere! Perchè non partecipi al mio contest?...Scade il 27, questo è il link http://www.radicidizenzero.blogspot.it/2012/11/cucinando-curiosando.html
    Un bacio e buona giornata
    Paola

    RispondiElimina
  9. Ma che bellissime foto del paesaggio e anche del dolce, è semplice ma sembra delizioso..complimenti e buona domenica!!!

    RispondiElimina
  10. questa sfogliata mi fa venire una gran voglia di addentarla, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

Se siete arrivati fin qui, lasciate una traccia del vostro passaggio! Un commento, un saluto , un consiglio è sempre ben accetto! Nani