Quanto sai non deve impedirti di sapere quanto dovresti! (Carlo Dossi)

martedì 12 marzo 2013

Torta margherita con la frutta

Dopo un po' di silenzio  per vari motivi, che riassunti si chiamano : MANCANZA DI TEMPO, eccomi qui a postare un'altra torta alla frutta. Questa a differenza delle precedenti ha come base la torta margherita. Leggera e morbida, buona anche solo spolverizzata con dello zucchero a velo .
Questa torta l'ho fatta su esplicita richiesta del mio fratellino che sabato nove a compiuto gli anni e voleva una torta alla frutta da portare al lavoro per festeggiare insieme ai colleghi.
Io gli stavo preparando una torta decorata in pdz per portarla a pranzo, lui la sera prima mi ha chiamata chiedendomi anche questa. E' stata una corsa contro il tempo perché la mattina sono dovuta uscire a cercare della frutta e ho perso un bel po' di tempo. A rimetterci è stata la torta decorata in pdz che non è venuta perfetta come avrei voluto ma per una principiante come me è stata una bella sfida..
Vi lascio intanto la ricetta della torta margherita che ho usato come base:
Tortiera da 24 cm di diametro:
100 g di farina
100 g di fecola
6 uova
180 g di zucchero
140 g di burro
1 cucchiaino di marsala secco
un pizzico di sale-

Procedimento.
Montate i tuorli con metà dello zucchero ottenendo un composto spumoso; sbattete gli albumi con il restante zucchero e il marsala, amalgamate i due composti delicatamente, incorporate poco a poco la farina  e la fecola , ben setacciate, mescolando dall'alto verso il basso. Aggiungete per ultimo il burro fuso leggermente tiepido e un pizzico di sale. Versate il composto in uno stampo imburrato e infarinato e cuocete in forno caldo  a 175° circa per 30 -35 minuti.
Intanto ho preparato la crema pasticcera.
Ho fatto raffreddare sia la crema che la torta , ho poi bagnato la torta con alchermes diluito con acqua e ho spalmato la crema. Infine ho sistemato la frutta e spennellato con la gelatina.
A mio fratello è piaciuta voi che ne dite?
Alla prossima ricetta!
Nani






8 commenti:

  1. ma che bella e quanto deve essere buona,
    complimenti Nani.
    baci

    RispondiElimina
  2. complimenti è bellissima, e una fetta la mangerei molto volentieri, buona serata

    RispondiElimina
  3. Ciao Nani la tua torta è bellissima, e immagino freschissima e buonissima..io adoro le torte alla frutta, e la tua ha un aspetto davvero invitante!!
    Un bacione!!
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosy. Ho fatto le foto con la macchina di mio fratello appena me le passa la posterò!

      Elimina
  4. Molto bella e sicuramente anche buona!Aspetto anche la torta decorata, sono curiosa eh eh!

    RispondiElimina
  5. è bellissima, complimenti, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  6. E' proprio bella, Nani, ti dirò che preferisco le torte morbide con la frutta anzichè le crostate! Proverò la tua ricetta della torta margherita, anche se non ho lo sbattitore per gli albumi: anche se non montati a neve la torta riesce lo stesso? Un bacio e complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Manu, gli albumi li devi montare, altrimenti il risultato non è lo stesso. Uno sbattitore costa pochissimo ed è una spesa ben fatta. Io senza morirei...Un abbraccio

      Elimina

Se siete arrivati fin qui, lasciate una traccia del vostro passaggio! Un commento, un saluto , un consiglio è sempre ben accetto! Nani