Quanto sai non deve impedirti di sapere quanto dovresti! (Carlo Dossi)

giovedì 25 aprile 2013

Agretti un contorno semplice e salutare

Buongiorno e buon 25 aprile.
Qui il tempo è variabile, il cielo è coperto ma la temperatura è gradevole.
Questa mattina ho lavorato, e questo pomeriggio mi sono dedicata al giardinaggio, ho trapiantato delle surfinie e dato una riordinata al balcone. Voi che avete fato di bello? Avete fatto una gita, una passeggiata?
Il post di oggi riguarda ancora gli agretti che come vi ho già accennato nel post precedente,  sono indicati per purificare l'organismo, quindi visto che sono di stagione, sarebbe meglio consumarli spesso. La ricetta che vi propongo oggi è semplicissima. Per conservare tutte le proprietà nutrizionali, ho cotto gli agretti al vapore  e poi gli ho ripassati in padella. Buonissimi e delicati.
Ingredienti:
un mazzetto di agretti
acqua salata
uno spicchio d'aglio
olio evo
3-4 filetti d'acciuga.
Fate cucinare gli agretti al vapore per 15-20 minuti.



Scaldate l'olio con l'aglio ( che toglierete appena diventa dorato) aggiungete i filetti d'acciuga e poi gli agretti.
Fate andare a fuoco vivace per qualche minuto.
Servite caldi accompagnandoli con un secondo che più vi piace.



3 commenti:

  1. Li amo.. ma li consumo in effetti molto poco.. E' che ne compri tanti e la resa è sempre poca... Mi paicicono così.. tipo puntarelle con le acciughe.. smackk

    RispondiElimina
  2. Non ho mai mangiato gli agretti, ma dal momento che adoro tutte le verdure e in qualsiasi modo vengano preparate, sono sicura che mi piacciono!!!
    Qui il tempo è stato bruttissimo, da un paio di giorni c'è una bufera di vento...quindi abbiamo trascorso il 25 Aprile a casa!!
    Un bacione!!!
    Rosy

    RispondiElimina
  3. a mio marito piacciono ma per pulirli....
    però questa è un'ottima ricetta, che copierò ;)

    RispondiElimina

Se siete arrivati fin qui, lasciate una traccia del vostro passaggio! Un commento, un saluto , un consiglio è sempre ben accetto! Nani