Quanto sai non deve impedirti di sapere quanto dovresti! (Carlo Dossi)

lunedì 8 luglio 2013

La crema diplomatica aromatizzata all'arancia

Buongiorno a tutti e buon inizio settimana, oggi vi parlerò della crema diplomatica che molto spesso viene confusa con la Chantilly. Ma cos'è la crema diplomatica e perché si chiama così? La crema diplomatica altro non è, che della semplicissima panna montata unita a della crema pasticcera. Poi si può aromatizzare a piacere. Solitamente le dosi sono di 1/3 di panna montata e 2/3 di crema pasticcera, ma se si vuole ottenere una crema più morbida si possono usare le dosi in parti uguali. L'unione di due creme origina il nome "DIPLOMATICA" dal greco "DIPLOMA" con il significato di cosa addoppiata. Da questa definizione discende anche il nome dei pasticcini "Diplomatici" formati da pasta sfoglia e pan di Spagna, farciti con la crema diplomatica. Ho preparato questa crema aromatizzandola all'arancia per farcire una bella torta. Se volete, unendo panna e crema in parti uguali il composto risulterà più morbido e lo potete utilizzare come dolce al cucchiaio da reinventare ogni volta accompagnandola con frutta fresca, scaglie di cioccolato o biscotti. La ricetta della mia crema pasticcera è sempre questa varia solo nelle dosi a seconda della quantità che mi serve: 2 tuorli 4 cucchiai di zucchero 2 cucchiai di farina "00" 500 ml di latte intero 1/2 bacca di vaniglia in più ho aggiunto il succo di un'arancia e la scorza messa a bagno nel latte per una notte e lasciata fino a quando preparate la crema. Procedimento: Lavorate i tuorli con lo zucchero fino a farli diventare bianchi e spumosi, unite piano la farina sempre mescolando aggiungete il succo d'arancia . Nel frattempo mettete a scaldare il latte con la bacca di vaniglia e la scorza dell'arancia . Dovete far scaldare bene il latte senza farlo bollire. Una volta raggiunta la temperatura giusta aggiungete un po' di latte alle uova e farina. Quando avete amalgamato tutto rimettete sul fuoco a fiamma bassa, continuate a mescolare fino al raggiungimento della consistenza desiderata. Fate raffreddare in una ciotola coperta da pellicola. Montate la panna freddissima con le fruste fredde e quando sara ben ferma unitela alla crema. Avrete così ottenuto la CREMA DIPLOMATICA! Vi farò poi vedere quale torta ho farcito con questa deliziosa crema! A presto Nani

1 commento:

  1. Buonissima questa crema, ottima per farcire una bella torta!!!
    Grazie per la ricetta!!
    un bacione!!!
    Rosy

    RispondiElimina

Se siete arrivati fin qui, lasciate una traccia del vostro passaggio! Un commento, un saluto , un consiglio è sempre ben accetto! Nani